Aloe Vera Forever Living

Shop on-line
Lavora con me
Consulenza Nutraceutica gratuita
Prodotti Aloe Vera

Per perdere peso non devi morire di fame!

giugno 30th, 2017 Scritto da Ezio Valle

Come ridurre l’assunzione di calorie e perdere peso senza morire di fame?

fame

Le calorie sono semplicemente una misura di energia.

È noto che per aumentare di peso devi assumere più calorie, al contrario, se vuoi dimagrire devi adottare una dieta ipocalorica.

Dieta ipocalorica non significa però fame!

Detto questo, purtroppo, spesso non basta tagliare le calorie per perdere peso. Anche se funziona per alcune persone, la maggior parte finisce per interrompere la dieta per fame e frustrazione o peggio ancora tornare al peso di partenza non appena si riprende a mangiare normalmente.

Per questo motivo, si consiglia di fare altre piccole modifiche al proprio stile di vita per mantenere un deficit calorico nel lungo termine, senza sentire la fame.

Qui ci sono alcuni cambiamenti allo stile di vita che hanno dimostrato di aiutare le persone a perdere peso in modo più sostenibile.

Mangiare più proteine ​​può ridurre il senso di fame.

Quando si tratta di perdere peso, la proteina è il re dei nutrienti.

L’aggiunta di proteine ​​alla vostra dieta è il modo più semplice, più efficace e più delizioso per perdere peso con il minimo sforzo.

Gli studi dimostrano che la proteina aumenta la termogenesi e aiuta a ridurre la fame.

Le proteine ​​sono anche il nutriente più appagante e quindi aiutano a combattere la voglia di fuori pasto ipercalorici, che sono il peggior nemico della dieta.

Se si vuole perdere peso, in modo sostenibile, con il minimo sforzo, è bene quindi prendere in considerazione l’aumento delle proteine nella tua dieta.

Non solo ciò aiuterà a perdere peso, ma ridurrà significativamente il peso riguadagnato.

Bere più acqua può aiutare la perdita di peso.

Un trucco molto semplice per aumentare la perdita di peso è quello di bere più acqua.

Bere circa 2 litri di acqua al giorno può farti bruciare tante calorie in più al giorno. Bere specialmente prima dei pasti può aiutare a ridurre la fame.

Fare qualche esercizio anche con i pesi.  

Quando mangiamo meno calorie, il nostro corpo compensa facendoci bruciare meno.

Questo è il motivo per cui la restrizione calorica a lungo termine può rallentare in modo significativo il metabolismo. Non solo, ma può anche portare alla perdita di massa muscolare.

Praticamente l’unica strategia provata per evitare che ciò accada è quello di esercitare i muscoli, in particolare con i pesi.

Questo previene la perdita muscolare e impedisce che il metabolismo rallenti durante la restrizione calorica.

Naturalmente, noi non vogliamo perdere solo grasso ma desideriamo fare in modo di avere anche un bell’aspetto.

Se non si può andare in una palestra è bene prendere in considerazione di fare alcuni esercizi a casa oppure all’aria aperta.

Facendo un po’ di cardio fitness come camminare, nuotare o fare jogging può aiutare enormemente non solo per la perdita di peso, ma specialmente per una salute ottimale e il benessere generale.

Naturalmente, l’esercizio fisico ha anche una pletora di altri benefici che vanno ben oltre la semplice perdita di peso. Aspettativa di una vita più lunga, più basso rischio di malattie, più energia e sentirsi meglio ogni giorno.

Ridurre l’assunzione di carboidrati, in particolare di carboidrati raffinati e zuccheri. 

La riduzione dei carboidrati nella dieta è un modo molto efficace per perdere peso.

Questa abitudine riduce la fame e si mangiano automaticamente meno calorie.

 

Questo articolo è stato postato venerdì, giugno 30th, 2017 alle ore 14:22 ed è archiviato in Dieta, proteine. Puoi ricevere questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal tuo sito.

Lascia un commento