Aloe Vera Forever Living

Shop on-line
Lavora con me
Consulenza Nutraceutica gratuita
Prodotti Aloe Vera

Melograno: l’antiossidante per eccellenza

febbraio 19th, 2018 Scritto da Ezio Valle

Il melograno è tra i frutti più sani sulla terra. Contiene una gamma di composti vegetali benefici, ineguagliati da altri alimenti.

Molti studi hanno dimostrato che ha incredibili benefici per l’organismo e può ridurre il rischio di molte malattie.

Il melograno, o Punica granatum, è un arbusto che produce un frutto rosso. Classificato come una bacca, il frutto del melograno ha un diametro di circa 5-12 cm. È rosso, rotondo e sembra una mela rossa con un gambo a forma di fiore.

La buccia è spessa e non commestibile, ma all’interno ci sono centinaia di semi commestibili chiamati arilli. Gli arilli si mangiano, sia crudi che trasformati in succo.

I melograni hanno un impressionante profilo nutrizionale: una tazza di arilli contiene:

Fibra: 7 grammi.
Proteine: 3 grammi.
Vitamina C: 30% della RDA.
Vitamina K: 36% della RDA.
Acido folico: 16% della RDA.
Potassio: 12% della RDA.

Due sostanze uniche nei melograni sono responsabili della maggior parte dei loro benefici per la salute.

Punicalagine.

Sono antiossidanti estremamente potenti trovati nel succo e nella buccia del melograno.

Sono così potenti che è stato scoperto che il succo di melograno ha tre volte l’attività antiossidante del vino rosso e del tè verde.

Acido punico.

L’acido punico, noto anche come olio di semi di melograno, è il principale acido grasso nelle arille. È un tipo di acido linoleico coniugato con potenti effetti biologici.

Il melograno ha effetti anti-infiammatori impressionanti. L’infiammazione cronica è tra i principali motori di molte malattie gravi quali le malattie cardiache, il cancro, il diabete di tipo 2, il morbo di Alzheimer e persino l’obesità.

Inoltre ha potenti proprietà anti-infiammatorie, che sono in gran parte mediate dalle proprietà antiossidanti dei punicalagini.

Contribuisce altresì ad abbassare la pressione sanguigna. L’assunzione regolare di questo frutto ha dimostrato di abbassare i livelli di pressione arteriosa in appena 2 settimane.

Può aiutare a combattere l’artrite e il dolore alle articolazioni. L’artrite è un problema comune nei paesi occidentali. Esistono molti tipi diversi, ma la maggior parte di essi coinvolge qualche forma di infiammazione nelle articolazioni.

L’estratto di melograno può bloccare gli enzimi noti per danneggiare le articolazioni nelle persone con osteoartrite.

Può ridurre il rischio di malattie cardiache. La malattia cardiaca è attualmente la causa più comune di morte prematura nel mondo. È una malattia complicata, guidata da molti fattori diversi. Migliora il profilo del colesterolo e protegge il colesterolo LDL dal danno ossidativo.

Il succo di melograno è stato collegato a sintomi ridotti di disfunzione erettile, ma sono necessarie ulteriori ricerche.

Il melograno può aiutare a combattere le infezioni batteriche e fungine. Ad esempio, ha dimostrato di essere benefico contro alcuni tipi di batteri, come quelli causa della Candida albicans.

Ha proprietà anti-batteriche e anti-virali contro le malattie comuni delle gengive.

Se vuoi godere di questi benefici descritti nell’articolo, puoi mangiare gli arilli di melograno direttamente o bere il succo di melograno.

Puoi ottimizzare la biodisponibilità di questo frutto meraviglioso assumendo giornalmente Forever Pomesteen Power della Forever Living Products.

Per averlo basta registrarsi come nostro Cliente Club e ordinarlo online. Lo riceverai nel giro di 48 ore direttamente a casa tua.

Pulsante per melograno

Vuoi ricevere tutte le novità?………..Seguimi su Facebook.

N.B. Informazioni tratte dalla rete. Non intendono curare o prevenire malattie (nel caso consultare il proprio medico curante) ma si propongono di conservare e migliorare lo stato di benessere dell’organismo.

Questo articolo è stato postato lunedì, febbraio 19th, 2018 alle ore 15:38 ed è archiviato in Risorse Utili. Puoi ricevere questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal tuo sito.

Lascia un commento