Aloe Vera Forever Living

Shop on-line
Lavora con me
Consulenza Nutraceutica gratuita
Prodotti Aloe Vera

Garcinia Cambogia e colesterolo

ottobre 9th, 2015 Scritto da Ezio Valle

Da un pò di tempo gli utenti di Internet stanno andando pazzi per un prodotto che sta aiutando molte persone a perdere il grasso corporeo in eccesso; la Garcinia Cambogia.

garcinia

Questo anche perchè, su internet, tante celebrità del mondo dello spettacolo dicono di aver perso una notevole quantità di grasso corporeo con l’aiuto di questo frutto straordinario.

La Garcinia Cambogia è nota anche come Malabar tamarindo.

La buccia di questo frutto viene essiccata e utilizzata per produrre una sostanza che è molto simile all’acido citrico trovato in arance e altri agrumi, l’acido idrossicitrico.

Specialisti in composti vegetali venuti a conoscenza delle qualità notevoli di questa sostanza alla fine del 1960, hanno appreso che si può inibire temporaneamente la produzione del corpo dei grassi da carboidrati.

Durante il normale metabolismo di un pasto, le calorie dei carboidrati che non vengono utilizzate immediatamente per l’energia o immagazzinate come glicogeno vengono convertite in grassi nel fegato.

La Garcinia Cambogia inibisce l’enzima citrato liasi che converte queste calorie in grasso.  Di conseguenza, il corpo brucerà i depositi di grasso esistenti aiutando nella perdita di peso.

Una volta creato abbastanza glicogeno e immagazzinato nel fegato, un messaggio viene inviato al cervello indicando che cibo sufficiente è stato assunto. Questa azione è chiamata riflesso di sazietà, che reprime l’appetito, riducendo il desiderio di più cibo.

L’effetto della Garcinia Cambogia ha dimostrato non solo di aiutare rapidamente a bruciare il grasso corporeo, ma è risultato altrettanto importante, per sbarazzarsi  delle tossine e aumentare il metabolismo senza danneggiare il sistema immunitario.

Come ho spesso segnalato nei miei articoli, la ricerca sulle ultime tendenze di diete per perdere peso, spesso si sono dimostrate una sfida quasi impossibile e troppo spesso, purtroppo, i risultati sono deludenti. Tuttavia, attraverso un giusto approccio al concetto di perdita peso, si possono avere ottimi risultati. Continua a leggere e scoprirai il perché.

La ragione per cui la maggior parte delle diete falliscono, a mio avviso, è che queste impongono restrizioni non sostenibili senza cambiare drasticamente il nostro stile di vita. Alcuni sostengono di mangiare tonnellate di proteine, mentre altri sottolineano di limitare drasticamente i carboidrati. In entrambi i casi, occorre dover fare cambiamenti piuttosto drastici ai tipi di cibo che mangiamo.

In questa articolo, diamo uno sguardo in profondità su come ottenere buoni risultati di perdita di peso senza passare intere giornate in palestra, tagliare drasticamente le calorie e compromettere il nostro conto in banca.

Per tornare alla Garcinia Cambogia, si tratta di un piccolo frutto asiatico a forma di zucca completamente biologico che ha scientificamente dimostrato di contribuire a ridurre il grasso corporeo.

Questa riduzione dei grassi porta come conseguenza anche un abbassamento dei livelli di colesterolo del sangue. Vediamo perchè.

Garcinia Cambogia e colesterolo.

Una questione importante da porsi è: “La Garcinia Cambogia riduce il colesterolo cattivo?” Per rispondere a questa domanda, è importante prima capire come funziona.

La Garcinia Cambogia contiene composti con effetti antiossidanti come i flavonoidi e l’acido idrossicitrico, un derivato dell’ acido citrico. I flavonoidi aiutano a ridurre i trigliceridi, fosfolipidi e acidi grassi liberi. L’acido idrossicitrico aiuta a bloccare il grasso e a sopprimere l’appetito.

I carboidrati o zuccheri che non vengono utilizzati immediatamente o conservati in altre forme di solito sono convertiti in grassi. L’acido idrossicitrico arresta questo processo. Inoltre sopprimendo l’appetito e aumentando i livelli di serotonina nel cervello migliora l’umore contribuendo così a evitare di mangiare emotivamente.

Il colesterolo è una parte importante del nostro organismo. Tuttavia ha effetti molto pericolosi per il nostro sistema cardio-vascolare quando si accumula nei nostri vasi sanguigni. Numerosi studi hanno dimostrato che Garcinia Cambogia aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo.

I flavonoidi in esso contenuti rallentano la creazione di nuovo grasso. Questo riduce il colesterolo cattivo aumentano l’escrezione di grasso dal corpo.

La Garcinia Cambogia è contenuta in Garcinia Plus della Forever Living, un rivoluzionario nutraceutico che contiene ingredienti che possono essere di aiuto nella perdita di peso.

 

 

 

Questo articolo è stato postato venerdì, ottobre 9th, 2015 alle ore 11:07 ed è archiviato in Dieta. Puoi ricevere questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal tuo sito.

Lascia un commento