Aloe Vera Forever Living. Il Blog di Ezio Valle.

Prodotti a base di Aloe Vera della Forever Living Products.

Aloe Vera Forever Living

ACQUISTA I PRODOTTI FOREVER LIVING A BASE DI ALOE VERA

Bevande Aloe
Integratori Aloe
Cosmesi Aloe
Protezione pelle
Sonya Bellezza Aloe
Igiene Aloe
Nutrizione controllo del Peso
Prodotti alveare
Benessere Animali Combo Packs
BEVANDE
INTEGRATORI
COSMESI
PROTEZIONE
DELLA PELLE
SONYA
SKIN CARE
IGIENE
NUTRIZIONE
E PESO
PRODOTTI
ALVEARE
BENESSERE
DEGLI ANIMALI
COMBO PACKS

Shop on-line
Lavora con me
Consulenza Nutraceutica gratuita
Prodotti Aloe Vera

Archive for the 'Componenti Nocivi' Category

Aloe Vera senza Aloina

novembre 8th, 2017 by Ezio Valle

Cosa rende particolare Aloe Vera Gel della Forever Living? L’assenza di aloina.

aloina

E’ un liquido giallastro che si trova tra la corteccia della foglia e il gel che ne compone il midollo.

Nota anche come Barbaloina è una sostanza molto amara presente in almeno 68 specie di aloe in concentrazioni che vanno dal 3 al 35% del totale della pianta.

Una volta ingerita, aumenta le contrazioni peristaltiche nel colon, che induce i movimenti intestinali. In dosi più elevate, questi effetti possono determinare uno squilibrio elettrolitico, diarrea e dolori addominali, che sono comuni effetti collaterali della sostanza.

L’aloina può potenzialmente causare contrazioni uterine, le donne incinte dovrebbero evitare di ingerire prodotti di aloe dove non sia stata eliminata. Considera che l’Aloina in passato veniva usata come abortivo.

L’aloe vera, priva di questa sostanza, non comporta particolari precauzioni d’uso.

La Forever Living provvede a decorticare completamente la foglia estraendone il solo puro gel all’interno ed evitando l’intrusione dell’aloina.

Il gel una volta estratto viene stabilizzato a freddo così da mantenere inalterate le proprietà nutrizionali.

Ecco perchè è preferibile evitare il fai da te e usare Gel di Aloe Vera di qualità.

Se vuoi provare Aloe Vera senza aloina, ti consiglio di dare un’occhiata alle bevande della Forever Living Products.

Pulsante per aloina

Vuoi ricevere tutte le novità?…………..Seguimi su Facebook.

Category: Aloe Vera, Componenti Nocivi | No Comments »

Fast Food: sono da evitare?

dicembre 22nd, 2013 by Ezio Valle

Il Fast food è economico, comodo e per molti di noi ha anche un buon sapore. Purtroppo però, mangiando  pasti di questo genere puoi accumulare un eccesso di calorie, sodio e grassi.

fast food

Mangiare nei fast food su base regolare può portare ad una serie di disturbi. Eppure, la tentazione spesso può essere difficile da resistere. Con la giusta informazione, è possibile fare scelte più sane e continuare comunque a godere del prezzo e della comodità dei ristoranti fast food.

Quando è sano mangiare nei fast food?

La risposta breve è: raramente. Tipicamente, il fast food è scarso in nutrizione e ricco di  grassi saturi, sodio e calorie.

Ecco allora che la moderazione diventa la parola chiave. E’ bene soddisfare un forte desiderio di patatine fritte ogni tanto, ma per rimanere in buona salute, non si può farne un’abitudine. Trovare un sano pasto ben equilibrato nella maggior parte dei ristoranti fast food può essere una sfida molto ardua. Bisogna imparare a fare scelte più consapevoli.

Questo è più facile se si consultano le carte degli alimenti dove viene indicato il contenuto nutrizionale delle pietanze scelte. Guide reperibili gratuitamente aiutano a valutare le opzioni specialmente se avete una speciale dieta da seguire, come per il diabete, la salute del cuore o la perdita di peso. È anche possibile scegliere di frequentare i ristoranti che si concentrano sul cibo di alta qualità e garantito biologicamente.

Nel dubbio orientatevi sempre su un’insalata, verdure fresche, condimenti alla griglia, e un condimento leggero.

Suggerimenti per fare scelte sane nei ristoranti fast food.

Prestare attenzione alle descrizioni sul menu. Piatti fritti, pastellati, impanati, in salsa di panna sono di solito ad alto contenuto di calorie, grassi malsani o di sodio. Ordinare gli elementi con più verdure e scegliere le carni più magre.
Bere acqua con il vostro pasto. Provate ad aggiungere un po’ di limone alla vostra acqua o ordinate tè freddo. Evitate le bevande gassate.

“Spogliate ” il vostro cibo . Per esempio, chiedete un sandwich di pollo alla griglia senza la maionese. È meglio richiedere un pacchetto di ketchup o maionese a parte e aggiungerne voi una dose moderata.

Mangiare consapevolmente. Prestare attenzione a ciò che si mangia e assaporare ogni boccone. Masticare il cibo più a fondo ed evitare di mangiare di corsa. Essere consapevoli significa anche fermarsi prima di essere completamente sazi. Ci vuole tempo perchè il vostro corpo registri che avete mangiato abbastanza.

Il cibo, specialmente in Italia è più che altro uno stile di vita e un grandissimo piacere. Mangiare ciò che si ama è sicuramente il modo migliore per godere della vita e mantenersi in salute. L’importante è però avere sempre a mente una buona integrazione alimentare che vada a compensare gli squilibri che possono manifestarsi nella moderna alimentazione.

 

Category: Componenti Nocivi | No Comments »

Protetto: Questa Volta Parliamo di Metalli Pesanti

ottobre 12th, 2008 by Ezio Valle

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Category: Componenti Nocivi | Inserisci la tua password per visualizzare i commenti.