Aloe Vera Forever Living

Shop on-line
Lavora con me
Consulenza Nutraceutica gratuita
Prodotti Aloe Vera

Acne e brufoli. Come trattarli con l’aloe vera.

agosto 10th, 2018 Scritto da Ezio Valle

L’aloe vera può venirci incontro in caso di acne e brufoli.

acne

Oggi non vi è probabilmente una sola persona che non abbia mai sentito parlare delle forti proprietà dell’aloe vera. Principalmente antibatterico e anti-infiammatorio, il gel di aloe vera è in grado di risolvere rapidamente molte problematiche della pelle.

Usata per rimuovere brufoli, piccole cicatrici e altri danni alla pelle, l’aloe vera si è mostrata molto efficace anche contro l’acne. 

Cause.

Ci sono un certo numero di cause che potrebbero causare l’acne. Produzione di sebo, ormoni, alcuni farmaci, l’ereditarietà.

Contrariamente alle credenze comuni, cibi grassi e cioccolato non sembrano essere la causa di questo disagio. Nemmeno lo sporco. Ma vi è una continua ricerca di un potenziale legame tra alimenti ricchi di amido come pane e patate e l’acne.

Scopriamo come questa pianta ci aiuta in caso di acne e brufoli prevenendo le cicatrici che questi possono causare.

Le proprietà antibatteriche del gel di aloe vera sono molto efficaci per impedire ai batteri di infettare le ferite, accelerando il processo di guarigione.

Il magnesio lattato presente nell’aloe aiuta ad alleviare la sensazione di prurito causato da acne. Il magnesio lattato è efficace anche nel trattamento di eruzioni cutanee e scottature solari.

La proprietà astringenti dell’aloe rimuovono inoltre il sebo in eccesso e lo sporco dalla pelle.
L’aloe vera aiuta anche a ridurre le cicatrici da acne, promuovendo la rigenerazione della pelle. Gli antrachinoni presenti nella pianta tonificano la pelle e stimolano lo sviluppo di cellule per il suo restauro.

L’aloe vera contiene saponine e polisaccaridi che uccidono i batteri che causano l’acne e regolano l’equilibrio del ph della pelle.

L’accumulo di sporcizia nella pelle ostruisce i pori, portando a infezioni batteriche e punti neri. Applicare regolarmente gel puro di aloe vera, stringe i pori diminuendo l’esposizione ai germi.

Ricorda che l’aloe vera non cura l’acne, ma riduce gonfiore, infiammazione e arrossamento ad esso associati. E’ sempre raccomandato l’intervento di un dermatologo qualificato per verificare la gravità della situazione.

Come usare l’aloe vera per acne e brufoli.

Ci sono molti modi per utilizzare l’aloe vera. Alcuni di essi includono:

  • lavare il viso con un detergente delicato e applicare il gel di aloe vera su viso e collo,
  • lasciare tutta la notte e lavare la mattina seguente,
  • utilizzare un sapone all’aloe vera due volte al giorno per ridurre il disagio e mantenere tonica la pelle,
  • bere 120 ml al giorno di aloe vera gel per aumentare la vitalità della pelle dovuta alla migliorata attività intestinale.

Fai dell’aloe vera il tuo alleato quotidiano e gli altri inizieranno ad invidiarti per la tua pelle raggiante e luminosa.

Vuoi ricevere tutte le novità?……..Seguimi su Facebook.

Call Center

Questo articolo è stato postato venerdì, agosto 10th, 2018 alle ore 11:57 ed è archiviato in Risorse Utili. Puoi ricevere questo articolo attraverso RSS 2.0 feed. Puoi lasciare un commento, o trackback dal tuo sito.

Lascia un commento